Piercing septum: Prezzo, dolore, guarigione, gioielli, cure successive…Una guida completa

Septum piercing

I piercing septum risalgono all’antichità

Molti considerano i piercing septum una nuova tendenza. In realtà, risalgono all’antichità. In Australia, le persone aborigene indossavano piercing septum al naso fatti di osso già nel 44.000 a.C.

Cos’è un piercing septum?

Il piercing septum è abbastanza comune, soprattutto tra i giovani. Il piercing stesso è posizionato proprio davanti a dove inizia la cartilagine del setto, quindi il risultato è un piercing tra le narici.

Septum piercing price, pain, healing, aftercare...piercing septum

Questo è un piercing adatto per iniziare, poiché non è particolarmente doloroso. Il tempo di guarigione dipenderà da ogni singola persona: per alcuni, la guarigione sarà completa dopo 2-3 mesi, mentre per altri potrebbe richiedere fino a otto mesi.

Puoi utilizzare una vasta varietà di gioielli per il naso per i piercing septum. I più popolari sono barbell curvi (barbell a ferro di cavallo), septum clicker, anelli con perla prigioniera e anelli semplici.

Potresti sentire alcune persone chiamare un piercing septum come “piercing naso da toro”. Specialmente quando è fatto con un anello chiuso, questo piercing assomiglia un po’ all’anello utilizzato sui tori.

Significato del piercing septum

Cosa dice un piercing septum su di te? Nei tempi più recenti, i piercing septum sono stati associati al punk rock e ad altri movimenti contro-culturali.

E sebbene siano diventati sempre più comuni tra le generazioni più giovani, i piercing septum indicano ancora il desiderio di deviare dalla norma.

Nell’antichità, in tutto il mondo, i piercing septum sono stati utilizzati per mostrare il successo in battaglia. A volte erano addirittura realizzati con le ossa delle gambe dei nemici! E in alcune tribù nativo americane, segnavano il passaggio di un ragazzo all’età adulta.

When can I change my septum piercing?

Posizionamento del piercing septum

Dove si trova il punto ideale per un piercing septum? Un piercing septum non passa tecnicamente attraverso l’osso del setto. Invece, passa attraverso il tessuto proprio tra l’osso e la pelle sulla punta del naso.

Prezzo del piercing septum

Quanto costa un piercing septum? I prezzi varieranno notevolmente in base alla posizione e ai materiali che utilizzerai. Ma un piercing septum al naso probabilmente costerà tra i 25 e i 95 euro.

Scala del dolore del piercing septum da 1 a 10

Quanto fa male un piercing septum? Questo è un piercing adatto per iniziare, poiché non è particolarmente doloroso. Molte persone lo valutano tra 2 e 4 sulla scala del dolore.

Tuttavia, è comunque qualcosa per cui essere mentalmente preparati. Farà male, ma solo per un secondo o due.

Guarigione del piercing septum

Quanto tempo ci vuole perché un piercing septum guarisca? Il tempo di guarigione dipenderà da ogni singola persona: per alcuni, la guarigione sarà completa dopo 2-3 mesi, mentre per altri potrebbe richiedere fino a otto mesi.

Dimensioni del piercing septum

Qual è la misura di un piercing septum? In generale, gli anelli o le barre da 16 gauge (1,2 mm) sono i migliori per i piercing septum.

Detto questo, un bravo piercer sarà in grado di osservare la tua anatomia individuale e aiutarti a determinare quale misura di gioiello sia migliore per te.

Gli anelli septum sono disponibili in molti diametri diversi, ma il più grande è di circa 3/4″ (circa 19 mm). Un buon piercer può aiutarti a determinare quale diametro sia migliore per la tua anatomia e l’aspetto che desideri ottenere.

Tipi comuni di gioielli per piercing al setto

È possibile utilizzare una vasta gamma di gioielli per il naso per i piercing al setto. I più comuni sono i barbell curvi (piercing a ferro di cavallo per il setto), i clicker per setto, gli anelli con perlina prigioniera e gli anelli semplici.

È anche possibile optare per un piercing al setto finto se si desidera evitare il dolore e i rischi dei piercing al naso.

Barbell curvi

H1251742427d34b73b560a9430613c702w

Anello per il naso in titanio a barbell curvo a ferro di cavallo 5 pezzi €29.9, ACQUISTA ORA.

Questi barbell sono a volte chiamati “piercing a ferro di cavallo per il setto” perché assomigliano a ferri di cavallo. Le loro curve li rendono particolarmente adatti per i piercing al setto.

Anelli con perlina prigioniera

H1f1c468ed1954f15a21c9412a40cccbar

Anello per il naso a 16 gauge con perlina prigioniera in titanio di grado per impianti €19.9, ACQUISTA ORA.

Altri sono quelli che si chiamano “anelli con perlina prigioniera”. Questi sono anelli “sigillati” con una perlina. A volte, la perlina è incastonata con una gemma per aggiungere un tocco visivo interessante.

Clicker per setto

Hb80ddce6da654f03bfe159ed8647bc1f8

Anello per il naso a clicker dorato per setto 16G €21.9, ACQUISTA ORA.

I clicker per setto sono anelli con un segmento a cerniera che può essere aperto e chiuso. I clicker per setto sono facili da mettere e hanno un aspetto fantastico!

Anello per il naso semplice o cerchi

14k gold nose ring simple and minimalist rosery poetry 568

Rosery Poetry anello per piercing al setto in oro 14K semplice e minimalista €34.9, ACQUISTA ORA.

Alcuni anelli sono solo anelli di metallo sottile. E in alcuni casi, gli anelli per il naso a “cerchio” semplici possono avere una piccola gemma sul lato.

Piercing al setto finto

il 1588xN.3034957559 2ge5

Big Bear Jewelry anelli per piercing al setto finti in oro 14K riempito €16, ACQUISTA ORA.

È anche possibile optare per un piercing al setto finto se si desidera evitare il dolore e i rischi dei piercing al naso.

I piercing al setto finti sono un’alternativa popolare per coloro che vogliono sperimentare l’aspetto di un piercing al setto senza dover passare attraverso il processo di piercing vero e proprio.

Materiali consigliati per i gioielli del piercing al setto

Indipendentemente dal tipo di gioiello, assicurati di scegliere un materiale di alta qualità per evitare infezioni o reazioni avverse. Ecco alcuni buoni materiali tra cui scegliere:

Titanio di grado per impianti

Esempi di materiali adatti per il piercing al naso includono il titanio di grado per impianti; che è molto preferito in quanto è resistente, ipoallergenico, senza piombo, senza nichel, non corrosivo e adattabile al nostro corpo.

Oro 14K/18K

L’oro 14K/18K è un altro materiale altamente raccomandato non solo dagli esperti di piercing, ma anche dai medici. La sua eccellente qualità di essere inerte lo rende adatto per i primi piercing.

Acciaio inossidabile di grado medico e chirurgico

Inoltre, l’acciaio inossidabile di grado medico e chirurgico è altamente raccomandato a causa della sua facile adattabilità al corpo umano, e aiuta anche a fermare le infezioni.

Niobio

Il niobio è un altro materiale che potrebbe essere utile per realizzare gioielli per il naso in quanto è non reattivo, polimerico e presenta una vasta gamma di colori.

Rischi potenziali dei piercing al naso al setto

I piercing al setto sono relativamente a basso rischio. Come per ogni piercing, esiste un certo rischio di infezione, ma è possibile ridurlo al minimo rivolgendosi a un piercer di fiducia e seguendo attentamente le istruzioni per la cura successiva.

1. Piercing al naso al setto rifiutato

I segni di rigetto del piercing da parte della pelle sono i seguenti:

  • Il gioiello è visibile sotto la pelle
  • Il gioiello si muove troppo liberamente rispetto a quanto dovrebbe
  • Il foro del piercing appare più grande del solito.

Se volete guarire facilmente dopo un piercing al naso al setto, evitate di giocare, ruotare, toccare o cambiare il gioiello. Aspettate che la ferita sia completamente guarita.

Per questo motivo, è sempre consigliabile rivolgersi a un professionista per qualsiasi body art. Ci vogliono circa 2-3 mesi perché il piercing guarisca completamente, dopodiché si possono cambiare i gioielli o aggiungere altri piercing, se lo si desidera.

See Also
Corina Pendant Necklace

2. Piercing al setto infetto

  • Se l’infezione è lieve, di solito è possibile eliminarla lavando il piercing due o tre volte al giorno.
  • Utilizzare alcool isopropilico, betadine, acqua ossigenata diluita o un altro antisettico.
  • Applicare una pomata antibiotica dopo il lavaggio.
  • Se l’infezione persiste o peggiora, è consigliabile rivolgersi a un medico.

3. Perché il mio piercing al setto puzza?

In alcuni casi, il piercing può iniziare a puzzare. Se l’odore è accompagnato da arrossamento e gonfiore, è probabile che il piercing sia infetto ed è bene rivolgersi a un medico.

Se il gonfiore è più vecchio, l’odore può svilupparsi quando il sebo (olio della pelle) e le cellule morte della pelle si mescolano. In questo caso, è sufficiente pulire il piercing con maggiore regolarità.

4. Ematoma settale

È anche possibile sviluppare un ematoma settale. Questo si verifica quando i vasi sanguigni intorno al piercing si rompono, lasciando che il sangue e il liquido si accumulino nel setto.

5. Allergia ai gioielli per il naso

È anche possibile avere una reazione allergica ai gioielli in metallo utilizzati, quindi assicuratevi di scegliere l’acciaio chirurgico o un altro metallo ipoallergenico.

Cura del piercing al setto

1. Come prendersi cura del piercing al setto?

  • Fare attenzione a non contaminare il piercing.
  • Evitate di toccarlo o di applicare il trucco molto vicino ad esso.
  • Evitare di entrare in acqua che potrebbe essere sporca.
  • Pulire il piercing due volte al giorno con una soluzione salina.
  • E naturalmente evitare di impigliarsi nei vestiti o negli asciugamani.
  • Non muovete il piercing prima della guarigione. Tirare un piercing all’inizio della guarigione è doloroso, ma può anche ostacolare la guarigione o danneggiare il piercing stesso.

2. Come pulire il piercing al setto?

In generale, è sufficiente pulirlo almeno due volte al giorno con una soluzione salina. Naturalmente, assicuratevi di avere le mani pulite prima di toccare il piercing.

Il piercer dovrebbe fornirvi istruzioni dettagliate su come mantenere pulito il piercing una volta che è stato posizionato.

Assicuratevi di iniziare a pulire accuratamente il piercing non appena lo ricevete. Con attenzione e cure regolari, il piercing dovrebbe guarire rapidamente e potrete godervi la nuova aggiunta al vostro look!

Quando posso cambiare il mio piercing al setto?

Prima di cambiare il gioiello, è meglio aspettare 2-3 mesi per assicurarsi che il piercing iniziale sia guarito (e che non ci siano segni di infezione). Alcune persone impiegano più tempo di altre a guarire, quindi in caso di dubbio è bene consultare il piercer o un medico prima di decidere di passare a un nuovo gioiello.

Come si toglie un piercing al setto?

Il modo esatto di rimuovere un piercing dipende dal tipo.

Nel caso di un anello, tirare delicatamente su entrambi i lati della chiusura fino a sentire l’anello aprirsi. Quindi, tirare l’anello verso il basso e di lato (seguendo l’arco del cerchio) fino a sentirlo scivolare fuori dal piercing.

Fate lo stesso con un bilanciere curvo, ma prima assicuratevi di svitare una delle estremità.

Come nascondere il piercing al setto?

Se avete un bilanciere curvo invece di un anello, potete girarlo verso l’alto in modo da nasconderlo all’interno del naso.

In alternativa, si può scegliere un fermo per il setto. Si tratta di un pezzo discreto (e spesso trasparente) da inserire nel piercing. Si può quindi girare all’interno del naso in modo che i bordi non si vedano. In questo modo, quando non si vuole indossare l’anello del setto, non si corre il rischio che il piercing si chiuda.

Detto questo, quando si fa il primo piercing al setto, è importante non girarlo o muoverlo in altro modo per 6-8 settimane. Una volta terminato questo periodo iniziale di guarigione, è possibile nascondere il piercing quando necessario.

Come si fa a girare il piercing al setto?

Se si vuole essere in grado di capovolgere un piercing al setto, si deve scegliere un bilanciere curvo (e non un anello chiuso). Se il piercing è già guarito, è sufficiente spingere il piercing fino a quando entrambe le estremità del bilanciere sono saldamente all’interno del naso.

Come soffiare il naso con un piercing al setto?

Se il piercing è nuovo, è particolarmente importante lavarsi le mani prima di soffiarsi il naso. In questo modo si riduce il rischio di trasferire batteri al sito del piercing.

Soffiarsi il naso una narice alla volta aiuterà anche a mantenere una pressione minore sul sito.

Assicurarsi di utilizzare regolarmente un batuffolo di cotone per pulire il piercing e il sito del piercing ogni volta. Il modo migliore per farlo è immergere il batuffolo di cotone in una soluzione salina.

A che età si può fare un piercing al setto?

In genere, almeno negli Stati Uniti, bisogna avere 18 anni per farsi fare un piercing al setto. In alcuni Stati, se si hanno meno di 18 anni, i genitori possono dare il consenso scritto per farsi fare un piercing al setto o un altro piercing sul corpo.

Read More

Piercing Smiley (Frenulum): Costo, dolore, guarigione, cure successive e gioielli

Piercing Naso: Tutto Quello Che C’è Da Sapere

Piercing Monroe: Costo, Dolore, Guarigione, Gioielli, Cura dopo la perforazione.

What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
0
Not bad
0
Not Sure
0
Silly
0

© 2022 www.thejoue.com. All Rights Reserved.

Scroll To Top